COME SI FA A INTERFACCIARE UNA CHESS-ENGINE A WINBOARD?


Questa pagina ha una gerarchia - Pagina madre:Vecchi ma interessanti post su Yahoo gruppi

Home Forum Vecchi ma interessanti post su Yahoo gruppi COME SI FA A INTERFACCIARE UNA CHESS-ENGINE A WINBOARD?

Questo argomento contiene 0 risposte, ha 1 partecipante, ed è stato aggiornato da  Administrator 4 anni, 3 mesi fa.

Stai vedendo 1 articolo (di 1 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #5420

    Administrator
    Moderatore

    Per ottenere un engine compatibile con Winboard il programma deve avere questi pre-requisiti:
    – Deve essere applicazione Win32 nativa (questo ovviamente non vale
    per XBoard in ambienti Unix/Linux).
    – Deve avere accesso allo standard Input/Output.

    il secondo punto implica il fatto che i motori, di solito, sono delle
    applicazioni console; questo semplifica molto la parte di comunicazione e inoltre alleggerisce il programma, ma non e’ un requisito fondamentale visto che anche programmi Windows tradizionali possono accedere allo standard I/O (persino Visual Basic, checche’ ne dica Tim Mann, autore di Winboard ); all’interno del G6 trovate ben due esempi di questo comportamento “misto”: LarsenVB e Raffaela.

    In pratica la comunicazione avviene in questo modo:
    Winboard (l’interfaccia) attiva automaticamente un processo figlio (il
    motore) aprendo un doppio canale di comunicazione; con il primo invia una serie di comandi sullo standard input del motore, utilizzando come carattere di fine comando il line feed (ASCII 10), con il secondo legge i comandi che il motore gli ritorna attraverso il suo standard output.
    Dal punto di vista di un engine questo comporta semplicemente una fase di lettura (in linguaggio C, ad esempio, con “scanf” o “read”), una fase di parsing del comando e una fase di scrittura della risposa (esempio sempre in C, con “printf”).
    La documentazione completa sul protocollo di comunicazione e’ inclusa nel pacchetto di Winboard nei file “engine-intf.txt”, “engine-intf.html” oppure, in alternativa, sul sito di Tim Mann all’indirizzo:
    http://www.tim-mann.org/xboard/engine-intf.html
    Qualche esempio di codice e’ disponibile invece sul sito della ML nella sezione Files->Sorgenti.

    Le faq sono nel menu principale, sotto Documentazione! 😉

Stai vedendo 1 articolo (di 1 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.

© 2017 G 6 Tutti i diritti riservati - Buon divertimento!

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi