COS'E' IL MINIMAX?


Questa pagina ha una gerarchia - Pagina madre:Vecchi ma interessanti post su Yahoo gruppi

Questo argomento contiene 0 risposte, ha 1 partecipante, ed è stato aggiornato da  Administrator 4 anni, 3 mesi fa.

Stai vedendo 1 articolo (di 1 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #5417

    Administrator
    Moderatore

    Mi e’ venuta l’idea di buttare giu’ una introduzione “scherzosa”
    all’algoritmo MiniMax. Prima di andare troppo avanti che magari non
    interessa a nessuno, ho deciso di farvela leggere.
    Mi interessa l’opinione ti tutti i membri che non conoscono in cosa
    consista l’algoritmo minimax (+scorciatoia alfabeta).

    PRIMA PUNTATA: “Non ho voglia di pensare!”

    Per prima cosa definiamo MIG.
    cosa e’ Mig?
    E’ una sigla probabilmente sta per Motore (Scacchistico)
    Immaginario del G6.

    cosa fa?

    ha solo 3 funzioni:
    GeneraLeMosse (che semplicemente genera le foglie in ordine alfabetico)
    ValutaPosizione (che semplicemente da’ un valore alla posizione considerando
    Pezzi bianchi D=10 T=5 A=3 C=3 P=1
    Pezzi neri d=10 t=5 a=3 c=3 p=1 )
    ScegliMossa (che tra tutte le mosse disponibili prende quella con valore
    piu’ alto se gioca per il bianco e piu’ basso se gioca per il nero)

    Ora immaginate di aver creato una engine con queste specifiche …
    in una posizione del tipo

    [POS.1]
    bianco Re1
    nero Re8,Pe2
    (sta al bianco)

    se chiediamo a mig:
    Generale mosse, Valuta tutte le posizioni, scegli la mossa …
    cosa fara’ mig?
    ok ve lo dico io:
    prima genera le mosse che sono : e1d1,e1d2,e1e2,e1f1,e1f3 (5 in tutto)

    poi dara’ i valori alle posizioni
    che saranno rispettivamente: -1, -1, 0, -1 , -1

    e da ultimo scegliera’ la mossa … quale
    .. ma e’ facile scegliera’ e1e2
    (perche’ lui e’ il bianco ed quella e’ la mossa con valore piu’ alto)

    ok tutto facile finora’ .. ma se il pedone invece di essere in e2 e’ in e3
    e io gioco per il nero contro mig.. sapete cosa succede
    ecco qua ..

    [POS.2]
    bianco Re1
    nero Re8,Pe3
    (sta al bianco)

    glm: muovi mig!
    mig: e1d1 (deve farlo e’ programmato cosi’)
    glm: e8e7
    mig: d1c1
    glm: e7e6
    mig: c1b1
    glm: e3e2 e vince

    Eh no, cosi l’engine non va bene: vi vuole un miglioramento.
    vediamola all’opera in un’altra posizione:

    [POS.3]
    bianco Ra3,Pa4
    nero Ra5
    (mossa al bianco)

    ecco le mosse possibili calcolate da MIG con la relativa valutazione.

    Ra2, val. +1
    Rb2, val. +1
    Rb3, val. +1

    beh purtroppo anche qui Mig sceglierebbe una mossa molto sbagliata,
    perche’ hanno tutte lo stesso valore e lui prenderebbe la prima.
    Ma forse ho capito cosa c’e’ che non va in questa engine …
    non tiene conto della mossa dell’avversario.
    Infatti dopo 1) Ra2 segue RxP ed e’ del tutto arbitrario valutare +1
    questa mossa … in realta sarebbe meglio che valutasse:

    a3a2, val. 0
    a3b2, val. 0
    a3b3, val. +1

    vero? Si, Ma come fare?
    ***IDEA***

    gli do un’ordine del tipo:

    FAI TUTTE LE MOSSE DEL BIANCO E PER OGNUNA DI ESSE STAMPAMI SOTTO TUTTE QUELLE DEL NERO
    + RELATIVA VALUTAZIONE (solo dopo le mosse del nero)

    forza!

    MIG:
    ecco qui …
    a3a2,v.?
    a5a4, v0
    a5a6, v1
    a5b6, v1
    a3b2,v.?
    a5a4, v0
    a5a6, v1
    a5b6, v1
    a3b3,v.?
    a5a6, v1
    a5b6, v1
    fine.

    ecco ma adesso Mig che mossa del nero deve scegliere per dare una valutazione ai 3 punti
    interrogativi. Beh date un’occhiata a come e’ stato definito MIG .. quando muove per il nero
    mig deve scegliere la mossa che … no non ve lo dico .. lo saprete alla prossima puntata.
    to be continued? (continuo?)

    Le faq sono nel menu principale, sotto Documentazione! 😉

Stai vedendo 1 articolo (di 1 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.

© 2017 G 6 Tutti i diritti riservati - Buon divertimento!

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi