Organizzare il CIPS (Campionato Italiano per Programmi Scacchistici) 2013


Questa pagina ha una gerarchia - Pagina madre:Eventi

Home Forum Eventi Organizzare il CIPS (Campionato Italiano per Programmi Scacchistici) 2013

Questo argomento contiene 22 risposte, ha 4 partecipanti, ed è stato aggiornato da Lissandrello Luca Lissandrello Luca 5 anni, 4 mesi fa.

Stai vedendo 15 articoli - dal 1 a 15 (di 23 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #3512
    Lissandrello Luca
    Lissandrello Luca
    Moderatore

    Come lo facciamo il prossimo campionato?

    Si accettano proposte sia per la serie ‘facciamo da noi’ sia per la serie ‘proposte per Sgrò’.

    Stefano propone la seguente soluzione (copiata dal post http://www.g-sei.org/forums/topic/le-categorie-quale-la-linea-di-demarcazione/page/2/#post-3321 ):

    Beh, la mia proposta di giocarci la finale in seno all’IOCSC e mini-tornei individuali, potrebbe essere un inizio, su cui ragionare. Io sto giocando un torneo tra “umani”, con una cadenza di una partita ogni 3 giovedì. Non è troppo impegnativo, così come non dovrebbe esserlo un eventuale CIPS ad eliminatorie o con girone all’italiana, diluito in un anno di tempo.

     

    Io poproporrei a Sgrò la possibilità di organizzare l’evento in una università implementando anche un confronto più aperto sulle implementazioni fatte da ciascuno dei partecipanti.

    Microfonati o non, avremo la possibilità di far capire il nostro operato agli interessati. Mi pare che fosse un’idea anche di Edoardo, io in più premierei il più innovativo (per votazione), ma è un dettaglio.

    Dite la vostra, altrimenti si rischia di non avere tempo per organizzare o per far organizzare.

     

    Bye!

    LL

    LL

    #3513

    Chi fa da sé…

     

    bye^2,     mr

     

    #4056

    Alessandro
    Membro

    Ciao ragazzi, quali sono gli ultimi aggiornamenti per il campionato italiano per programmi scacchistici?

    Date, iscrizioni, news?

    #4057
    Lissandrello Luca
    Lissandrello Luca
    Moderatore

    Ciao,

    nelle ultime edizioni l’abbiamo fatto dopo l’estate agganciandoci alle manifestazioni di Sgrò, quest’anno l’intenzione generale è farla da noi. Considera che ognuno ha voce in capitolo (siamo in una specie di tavola rotonda 🙂 ) e quindi se hai idee/proposte/quellochevuoi tutto è bene accetto.

    L’idea di base è quella di scegliere un contesto scacchistico/informatico anche a scapito di posti ben più belli esteticamente, ma poveri di persone effettivamente interessate.

    Prima del CIPS noi di Torino (io, Luca Naddei, Marco Grella, Mauro Riccardi e Edoardo Manino) siamo soliti vederci per un torneo tra i nostri motori (campionato Torinese). Anche questo dovremmo definirlo un attimino.

    Normalmente per entrambe le manifestazioni cerchiamo di venirci incontro… tu dove stai? Vuoi partecipare?

     

    Bye!

    LL

    #4062

    Alessandro
    Membro

    Mi piacerebbe partecipare in un campionato, penso sia divertente guardare le partite in diretta (intanto metto a posto il supporto per winboard che noto che ogni tanto si addormenta) e confrontare AdaChess con tutti gli altri motori.

    Provo a pensare a qualche idea e poi ve la dico, vediamo se è fattibile. Io sono di Trento.

    #4070

    mmmh, una bella location nel nord italia sarebbe l’ideale…

    #4073
    Lissandrello Luca
    Lissandrello Luca
    Moderatore

    Nell’Italy Individual Championship e nella sfida uomo-macchina abbiamo già mandato on line le partite.

    Non nascondo che per il broadcasting ci sono stati dei problemi, ma mi parrebbero risolti, anche se Mauro ha evidenziato un’anomalia un po’… anomala 🙂

     

    Per cui se troviamo un posto dove la connettività è stabile, veloce (e magari gratuita) sappiamo come sfruttarlo.

    Non riesco a fare qualcosa come al tcec (http://www.tcec-chess.net/live.php) però a poco a poco (avendo tempo) proverò a migliorare il frontend.

    Se troviamo un web developer tra noi capace (in realtà anche scarso 😉 ) sul php/javascript, magari ci mettiamo meno tempo 😀

     

    A proposito di posti:

    Oggi ho sentito Collobiano che ci ha proposto per il campionato nazionale:

    il 9/10 novembre o il 16/17 novembre

    ad Omegna (Circolo scacchistico del Cusio)

    con coppe e agevolazioni alberghiere

    più un riferimento ad una persona che è titolare di un’azienda di computer non distante, con la quale potremo metterci d’accordo su come agevolarci a vicenda.

     

    Per il Torinese (che consiglia di chiamare zonale) potrebbe provare ad agevolarci a Torino o dove vogliamo noi, dovremo comunicargli solo date e luoghi.

     

    Io sarei del parere di fare il zonale in modo molto ‘rustico’ (senza tanto folklore) inter nos, vediamo se alla:

    – scacchistica torinese
    – al torneificio del Borgo (da valutare la disponibilità)
    – da Luca Naddei ?!
    – a Como ?!
    – altro?

     

    Bye!

     

    LL

    #4076

    Si’, e’ vero, ho evidenziato un’anomalia. Ma era troppo anomala, per cui me la sono dimenticata 🙂
    Di che si trattava?

    bye^2, mr

    PS Non male chiamare “zonale” il torneo torinese…sarebbe meglio pero’ se ci fossero anche altre zone, altrimenti sembriamo un po’ matti 😉

    #4077
    Lissandrello Luca
    Lissandrello Luca
    Moderatore

    PS Non male chiamare “zonale” il torneo torinese…sarebbe meglio pero’ se ci fossero anche altre zone, altrimenti sembriamo un po’ matti 

    Effettivamente… la Uisp ‘divide’ l’Italia in tre zone: nord, centro e sud (isole comprese 😉 ).

    Se volessimo fare altrettanto dovremmo considerare che di programmatori attivi e partecipativi più giù vai e meno ne trovi. Questo di massima, poi magari fai un torneo e ritornano Chiron, Leila e gli altri…

    La creazione e gestione dei tornei nelle altre zone potrebbe nascondere problematiche particolari… non so se possa essere fattibile allo stato attuale.

     

    Bye!

     

     

    LL

    #4078

    Sai che ti dico? Che mi sembra che sia ancora presto, proprio in virtu’ delle “particolarita’ demografiche” che citavi, per fare le cose troppo in grande. Potremmo fare comunque un torneo torinese “omnicomprensivo”, tanto per fare una cosa piu’ “in grande”, includendo chiunque riesca a raggiungere la citta’. Un torneo in piu’ e’ sempre una buona cosa, no?

    bye^2,     mr

     

    #4080

    l’idea mi sembra buona: una specie di “torinese open”.

    (però a questo punto non ha senso farlo a como)

    poi omegna come location per il cips sembra ottima!

    #4083
    Lissandrello Luca
    Lissandrello Luca
    Moderatore

    Si’, e’ vero, ho evidenziato un’anomalia. Ma era troppo anomala, per cui me la sono dimenticata 

     

    Era quella che da firefox il link al quale venivi portato dalla scacchiera on line era diverso da http://www.g-sei.org/eventi-dal-vivo-quinta-scacchiera/. In questi giorni lo installo e vedo se riesco a riprodurre l’errore attivando l’on-line.

    poi omegna come location per il cips sembra ottima!

    Anche a me! Sarà un po’ pesante per quelli che vengono da giù… ma non possiamo avere tutto…

    l’alternativa di agganciarci a…
    Vieste 16 e il 17 giugno 2013
    Olimpiadi dei Giochi da Tavolo della Uisp

    Le date sono il 16 e il 17 giugno 2013, il luogo è lo splendido resort

    Gattarella di Vieste (FG).
    mi sembra poco… proponibile… o sbaglio?

     

    Bye!

    LL

    #4084

    La data di Vieste e’ un po’ poco proponibile…

    bye^2,     mr

     

    #4085

    poco proponibile indeed

    #4086
    Lissandrello Luca
    Lissandrello Luca
    Moderatore

    Sà allora, in linea di massima, posso confermare alla UISP il 9/10 novembre ad Omegna o magari quelli di Yahoo mi linciano?

    @Edoardo Manino : Ma, parlando di cose serie, non volevi cambiarti l’avatar?

    Bye!

    LL

Stai vedendo 15 articoli - dal 1 a 15 (di 23 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.

© 2018 G 6 Tutti i diritti riservati - Buon divertimento!

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi