programmatore programmatore Richard Pijl, autore di The baron puo' sicuramente essere soddisfatto della prestazione del suo motore. E' riuscito a pattare con Chiron e ha lottato fino alla fine per il terzo posto assoluto contro pedone, cedendo solo al tie-break. Tenace.
programmatore programmatore Andrea continua ad imporre la forza del suo engine su tutti gli italiani. Chiron deve cedere lo scettro di campione assoluto al rullo compressore Jonny rimanendo però imbattuto al termine degli 8 rounds. Il muro italiano.
programmatore programmatore Quando l'elettronica si sposa con l'informatica, non può che nascere un PICcolino! Grandissimo Luca Naddei a migliorarlo ulteriormente e permettendogli di lottare alla pari con tutti gli engines della fascia 'bassa'. Geniale.
programmatore programmatore L'acqua presentato da Giovanni Di Maria non si discosta molto da quello di due anni fa, ma viene presentato insieme al pacchetto di Luca's Chess come motore preinstallato. Quindi si sta parlando di un motore stabile. Se a questo aggiungiamo tutta l'attività per la creazione dei gadget creati, allora non possiamo che promuoverlo a pieni voti, indipendentemente dai punti ottenuti. Un riferimento per il gsei.
programmatore programmatore Luca Lissandrello per quest'edizione propone una versione di sviluppo del suo Neurone, che è la migliore tra tutte quelle realizzate, ma certamente non all'altezza dei suoi avversari. Il book learning si rivela un'arma a doppio taglio in questo tipo di manifestazioni, dove il riferimento sull'avversario non esiste. Incompiuto.
programmatore programmatore Johannes Zwanzger porta il suo Jonny alla vittoria con una prestazione eccezionale, nessuno ha avuto la benchè minima speranza di batterlo. Mattatore.
programmatore programmatore Il più forte engine pre 2000 si chiama AdaChess. Creato da Alessandro Iavicoli, è certamente il risultato di un lavoro notevole e certosino. Al termine del torneo, Alessandro porta alla vittoria il suo engine nel match uomo-macchina. Lì anche il MF Valerio Luciani deve cedere le armi, nonostante un divario presunto di oltre 300 punti elo. Schiacciasassi.
programmatore programmatore Fabio Gobbato porta il suo pedoncino fino allo scontro per il terzo posto e vicendo contro The baron dell'olandese Richard Pijl, si conferma in modo convincente. La sua scalata nella classifica gsei è esaltante; Chiron è sempre più vicino. Inarrestabile.
programmatore programmatore Stefano Gemma ormai passa dal c++ all'assembler con una facilità incredibile. Drago, sfornato appena un giorno prima dell'evento, fa della velocità di elaborazione il suo pregio migliore. Ma chi si aspettava un engine troppo giovane si è dovuto ricredere, Drago tiene in pancia tutta l'esperienza degli engine precedenti risultando un vero e proprio drago. Supersonico.